LA ROTTA DI ULISSE

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

Clark Gable & Carol Lombard, un amore spezzato

di Roberta Balduin

Clark Gable (1 febbraio 1901, Cadiz, Ohio, ore 5.30), indimenticabile protagonista di Via col vento e di molti altri classici del cinema, è un fascinoso Aquario, con Venere all'Ascendente, solo lesa, in 12ª (ma in I, se fosse nato solo 5 minuti prima).
Sole congiunto a Mercurio, in trigono a Plutone in 5ª ed in sestile ad Urano in 11ª, ebbe cinque matrimoni, infelici per ragioni diverse, la cui causa è imputabile alla totale lesione del pianeta signore della VII, la Luna, che riceve proprio l'opposizione di Venere, l'altro pianeta signore per esaltazione della VII.
La Luna solo lesa dall'opposizione di Venere e Saturno lo priva della madre a soli sette mesi di vita.
Luna in Cancro dall'emotività molto forte, difficile forse da controllare e che suggerisce ricerca di protezione da parte di una donna materna e una vulnerabilità contrapposta a una sessualità complessa, originata da Marte in 8ª in quadratura a Plutone in 5ª, che fa intuire un Eros non privo di risvolti torbidi e vissuto in segretezza, in qualche modo occultato, come farebbe ipotizzare il trigono alla congiunzione Giove-Saturno in 12ª. Marte che, in Vergine, suggerisce inoltre un utilizzo opportunistico della sessualità, nonostante la quadratura ricevuta da Urano.
Ma è proprio grazie alla complicità del sestile che Urano manda a Sole e Mercurio in I che Gable seppe sfruttare così pienamente il suo fascino e il suo sorriso ammaliatore.
Il primo matrimonio a 23 anni, non d'amore ma di convenienza e mai consumato, fu con una 50enne ex attrice e regista teatrale alla quale lui riconobbe il merito, in quei 4 anni, di averlo raffinato sia nei modi, che nell'aspetto, esortandolo a correggere inestetismi di denti ed orecchie a sventola, quanto di averlo aiutato a decollare.
Il secondo matrimonio fu con una ricca divorziata maggiore di 17 anni (ecco ancora ribadita la simbologia di legami con donne più vecchie data da Saturno in congiunzione a Venere Capricorno, e in opposizione alla Luna)... Il giovane Gable, grazie all'aiuto di Urano in 11ª avrà saputo cogliere, con tempismo e opportunismo, aiuti importanti volti a mettere in luce il proprio Sole in prima.
Durante il secondo matrimonio, visse una relazione con Loretta Young dalla quale nacque una figlia, tenuta segreta per anni (Mercurio trigona Nettuno in 5ª).
Ebbe molte relazioni con attrici, tra cui Jean Harlow e Joan Crawford (il Sole si avvale della congiunzione di Mercurio che, signore della stessa 5ª, trigona Plutone in 5ª, ribadendo quanto il piacere di una vita da jet-set promuovesse anche la vitalità e l'alta carica sessuale dell'attore.
Vita di brillanti relazioni ma anche di fatti tragici: una sera, guidando in stato di ubriachezza, investì e uccise una donna (Marte-dispositore della 3ª è in 8ª in aspetto con la lesione Luna/Saturno e quadrato a Plutone, l'altro signore della 3ª in Ariete).
Il vero grande amore della sua vita arrivò nel 1936 quando, ancora sposato, conobbe Carol Lombard, a un sontuoso party in costume dove la bella e raffinata attrice di commedie brillanti, con il senso dell'umorismo che la caratterizzava, sbalordì arrivando in autoambulanza e facendosi trasportare all'interno in barella!

http://www.exploringearth.com/lombard.htmCarol Lombard (6 ottobre 1908, Fort Wayne, Indiana, ore 15.30), visse parte dell'infanzia senza padre (Sole opposto a Saturno) perché, a sei anni, in seguito alla separazione dei genitori, la madre la portò a vivere in California, madre alla quale fu sempre legata fortemente e con la quale mantenne sempre un rapporto molto confidenziale (Luna in trigono a Mercurio e a Plutone).
Approdò al cinema notata per il suo brillante sense of humor donato da Mercurio in Scorpione in 8° in sestile a Giove in Vergine, e avvalendosi delle sue battute “fuori copione” sfoggiò una grande verve interpretativa, ma la stessa vivacità e gioia di vivere furono sue anche fuori dal set.
Nel 1931 si sposò una prima volta con un attore, ma il matrimonio durò solo 28 mesi, causa incompatibilità di carattere, ma con il quale mantenne sempre l'amicizia.
Sensibilizzata dalla Luna in I congiunta all'ascendente e dalla Venere congiunta al discendente, ha una VII che si avvale della presenza anche di Sole, Marte e Giove che l'avranno resa sicuramente molto coinvolta nei rapporti interpersonali e con tutte le sfumature date dalla varietà di questi quattro pianeti.  
Tra lei e Gable nacque una passione travolgente.
Lei incarnava il suo ideale, la donna che sapeva essere, al tempo stesso, amabilmente glamour tanto quanto dolce, sensibile e generosa compagna.
È sicuro che lui l'abbia voluta sposare fortemente, cosa che fece appena ebbe ottenuto il divorzio, il 29 marzo 1939... Matrimonio d'amore anche per lei che vanta nel tema una bella congiunzione Venere/Giove in Leone ed a cavallo della VII.

La Luna di lei cade nella prima casa di lui, indice di uno stretto legame emotivo che testimonia una stretta condivisione familiare e la scelta di vivere in un ranch, fuori dai clamori hollywoodiani, fa pensare alla necessità di riservatezza domestica. Amavano molto godersi la vita all'aria aperta nella loro tenuta, dove facevano insieme lunghe cavalcate e andavano a caccia.
Plutone e Venere di lei, rispettivamente nella 5ª e nella VII di lui indicano la forte attrazione sessuale e, al tempo stesso, l'armonia e lo spirito di condivisione nella relazione.  
La dolce Luna cancerina di lui, congiunta a Nettuno di lei in 5ª oltre a ribadire un'attrazione amorosa romantica, anche un po’ idealizzata, parla sicuramente del desiderio di avere figli. 
Il Marte di lui nella VII della Lombard testimonia ancora l'attrazione fisico-sessuale e la coscienza di Gable di avere una compagna che sapesse tenergli testa, anche con un pizzico di competitività.
Il tema dell'attrice presenta molte lesioni: il Sole in 8ª solo leso si oppone a Saturno, che è quadrato da Urano in 11ª, che a sua volta si oppone a Nettuno in 5ª, che quadra il Sole.
In aggiunta la Luna dalla I si oppone a Venere in VII e Marte dalla VII quadra Plutone in IV...
I relativi punti di Talete fecero ben poco a suo favore.
Anche il tema della Lombard testimonia una personalità complessa, un notevole protagonismo (Luna in I in trigono a Plutone), oltre a forti insicurezze, anche sessuali; entrambi avevano in comune non solo il fascino e l'esibizionismo, ma le stesse lacune affettive generate da un infanzia segnata dalla perdita di un genitore, e una sessualità di cui non si possono rilevare le dinamiche. 
Nel 1942, la Lombard, a 33 anni, di ritorno da un viaggio di raccolta fondi di finanziamento per l'esercito, rimase uccisa, insieme alla madre, sull'aereo che si schiantò contro una montagna (Marte e Plutone signori della 9ª si ledono reciprocamente e Mercurio signore dell'esaltazione del segno è in 8ª, se pur solo beneficato).
Come sarebbe evoluto questo rapporto se la cattiva sorte non l'avesse spezzato ancora sull'onda della passione?...
Forse non fu casuale che, anni dopo, l'ultima moglie di Gable avesse fattezze molto simili alla Lombard...

robertabalduin@hotmail.it

7/04/2008


Copyright © 2017La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati