la rotta di ulisse 2.0

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

BILANCIA - GENNAIO 2018

Se la vita fosse un fiume tranquillo ci sarebbe da addormentarsi. Così gli astri di gennaio si spostano in modo tale da non consentire la noia. Anzi, costringeranno a farsi muscoli rocciosi, per non cadere vittima degli intralci del destino. Intendiamoci, mica tutto è storto, ma qualcosa sì. Mercurio parte benino dal Sagittario, dando una buona dose di entusiasmo, poi passa in Capricorno e ci sono difficoltà di comunicazione e spostamento. Venere invece prima rende aspro il terreno sentimentale, perché il partner sembra duro e insensibile, poi passa in Aquario e si riesce di nuovo a ritrovare la capacità di capirsi, anche se forse la passione sta di casa altrove. I nati nei primissimi giorni del segno devono poi vedersela con Saturno in Capricorno, e faranno meglio a contare fino a un milione prima di prendere delle decisioni, o possono rimandarle a febbraio. I nati verso il 12 ottobre sono poi ancora sotto l’influsso perturbante di Plutone in Capricorno, capace di far esplodere bubboni, metaforici o reali. Ma se c’era una pustola, non importa di che tipo, è inevitabile ci fosse un’infezione da curare, e non si può più rimandare. Urano in Ariete continua infine a creare stress sul lavoro ai nati nell’ultima decade, e fa consigliare prudenza nel fare, si potrebbe incappare in incidenti, reali o metaforici.



Copyright © 2017La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati