la rotta di ulisse 2.0

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

PESCI - SETTEMBRE 2017

Settembre inizia in sordina, poi un po’ alla volta si fa fastidioso. A rompere le scatole sono infatti i pianeti rapidi che arrivano alla spicciolata in Vergine. Così dal 5 Marte toglie le energie, dal 9 Mercurio storto rende ottusi e poco socievoli, dal 20 Venere opposta fa sentire poco amati, poco piacevoli e pure criticati. Un apocalisse? Quando mai! Piuttosto un mese girato un po’ così e, per rifarsi, ci si può sempre piangere addosso. Dopo ci si sente più leggeri. E, dal mese prossimo, le cose saranno meno noiose. Perché di seccature si tratta, non di eventi disastrosi. Basterà tutelarsi un po’ da pettegolezzi e critiche malevole, e non succede nulla, o quasi. Nel frattempo Nettuno è sulla testa dei nati verso il 3 marzo e rende irrequieti, ballerini, pronti a fuggire in direzioni sconosciute. Ossia quello che di solito sono i Pesci, stavolta però amplificato all’ennesima potenza e anche di più. Avranno pane per i loro denti, e potranno trovare l’occasione per spiccare il balzo, senza il timore di andare a sbattere la testa contro il soffitto. Tutt’al più voleranno nell’infinito, là da dove provengono. Plutone in Capricorno nel frattempo rende invece concreti e ambiziosi i nati intorno al 7-8 marzo, che stanno ragionando sul da farsi, e a breve agiranno pure, centrando il bersaglio. Per il momento pianificano, poi si vedrà. L’unica vera nota storta è Saturno in Sagittario, che crea malumori e grattacapi con persone potenti o anziane ai nati verso il 12 marzo. Ci vuole pazienza, dal mese prossimo non infastidirà, ma per il momento bisogna ciucciare il calzino.



Copyright © 2017La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati