la rotta di ulisse 2.0

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

SCORPIONE - SETTEMBRE 2017

Primi giorni affrontati col piede col piede sbagliato, poi le cose riprendono alla grande. Anche in questo caso la differenza netta è dovuta a Marte, Mercurio e Venere, prima in Leone poi in Vergine. Se nel periodo del Leone i nati col pungiglione nella coda sono girati decisamente male, anche perché le questioni affettive ed erotiche vanno decisamente così così, si rifanno poi quando passano in Vergine, creando un clima molto più favorevole per tante cose. Quindi conviene evitare liti fino a quando Marte e Mercurio se ne stanno in Leone, e per l’amore preferibile non chiedere troppo fino al 20, ossia finché Venere resta nel segno con la criniera. Poi le cose girano meglio e, se la passione forse sta ancora di casa da altre parti, almeno tutto scorre regolare, ed è controllabile. Tranne che per i nati verso il 5 novembre, ancora sollecitati da Nettuno in Pesci a trasformare la propria vita più di quanto fa un camaleonte in fase di muta. Il camaleonte vede cambiare la propria pelle e se ne ritrova una nuova. Allo stesso modo chi gode dei doni di Nettuno si accorge a malapena della trasformazione, anche se magari si è tinto i capelli, ha cambiato lavoro e fidanzato, si è trasferito in Perù. Se non succede contro la sua volontà, spesso accade a sua insaputa, o almeno senza che ne abbia coscienza. Molto più consapevoli dei loro desideri e ambizioni sono invece i nati intorno al 9-10 novembre, aiutati da Plutone in Capricorno a tirar fuori gli attributi, anche se si tratta di esili signorine. Coraggiosi e determinati, stanno maturando grandi progetti. A breve riusciranno pure a realizzarli. Per il momento sono in fase di maturazione delle idee.



Copyright © 2017La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati