la rotta di ulisse 2.0

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

SAGITTARIO - LUGLIO 2017

Un mese in cui la botte e il cerchio sono colpiti con ugual intensità, sperando di sentir più le spintarelle positive rispetto a quelle bruttarelle. Tanto per cominciare Mercurio è nell’amico Leone dal 6 al 25 e fa incontrare amici prestigiosi, generosi, ma un tantino esagerati. Con cui tirar tardi fino all’alba, e d’estate è sempre una gran cosa. Dal 21 pure Marte è poi in Leone e si può disporre di un’energia esagerata, e bisognerà stare attenti a non strafare. Se poi si strafa, si può sempre riposare il mese successivo. Venere, la zoccola, se ne sta invece per gran parte del mese in Gemelli e rompe le scatole in amore, e in qualche caso sulla salute. Attenzione ai raffreddori e alle polmoniti per colpa dell’aria condizionata, ma soprattutto meglio dare per scontato che l’amore sarà bello perché litigarello. Va be’, fa parte dell’amore, quando si torna insieme il sentimento ha più sapore. Periodo alquanto bizzarro per i nati dal 6 al 9 dicembre, che ricevono in contemporanea transiti dai due pianeti del Sagittario. Giove è positivo dalla Bilancia, peccato che Nettuno sia negativo dal Sagittario. Somma questo e quello, salta fuori un periodo in cui l’ottimismo ogni tanto deve arrendersi a delle ansie difficili da capire. Ma poi riparte, più forte di prima. Saturno intanto sta portando in dote realismo e decisione ai nati dal 14 al 16 dicembre. È però retrogrado è un po’ meno convinto di quanto fa, ma fra qualche mese porterà grandi risultati. Urano in Ariete rende infine iperattivi i nati verso il 20 dicembre (tipo un tal Macron) che avranno un bel po’ da fare.



Copyright © 2017La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati