la rotta di ulisse 2.0

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

SAGITTARIO - SETTEMBRE 2017

Qui invece si inizia col piede giusto, che però dopo un po’ inciampa e ti fa finire sul versante sbagliato. Dalle stelle alle stalle o alle rognette, e alle pulci che ti mordono le gambe. I pianeti rapidi in Leone infondono infatti entusiasmo, energia, e oliano gli ingranaggi dell’esistere. Fuochi d’articifio che durano non troppi giorni, Marte e Mercurio passano oltre e l’energia si spegne, e in compenso aumenta in modo esponenziale l’irritabilità. A volte perché si viene criticati senza motivo, e a nessuno fa piacere dover rapportarsi con qualcuno a cui non sta bene niente di quello che fai. Poi, tanto per infierire, il 20 arriva pure Venere in Vergine, e tanto vale chiudere affettivamente le saracinesche fino al prossimo mese. Ogni tanto una pausa non guasta. Possibile che il periodo faccia girare le scatole soprattutto ai nati verso il 5 dicembre, contro i quali si è fissato Nettuno in Pesci, capace di creare dubbi e confusione anche alla persona più solida. Nervi saldi e palla al centro, urge pazienza per superare il periodo di spaesamento. Tutt’altro discorso vale per i nati nella terza decade, sopra i quali sta spandendo il suo influsso positivo Saturno, e sono pure aiutati da Giove in Bilancia. I nati verso il 19 dicembre sono sostenuti anche da Urano in Ariete, che li spinge a fare, fare e fare. Vedi un certo neoeletto presidente francese. Morale della favola, non resta loro che godersela. E forse non avranno nemmeno bisogno di rimboccarsi le maniche perché saranno già tirate su. Auguri, e godetevela!



Copyright © 2017La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati