la rotta di ulisse 2.0

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

LEONE - gennaio 2021

In certi momenti la soluzione migliore è l’ibernazione, il letargo, la catalessi, a scelta. In alternativa, i più coraggiosi sfidino pure dei e pianeti, con la certezza che il 2021 si apre all’insegna di una parte del corpo che di solito andrebbe usata solo per certe funzioni fisiologiche maleodoranti. Insomma, ci vuole pazienza, inutile girare intorno alle parole. Mercurio in Aquario porta una socievolezza da eremiti, e rapporti umani conseguenti. Dal sei Marte entra in Toro e va a far compagnia a Urano, creando un’energia da paguri, oltre a una imbranataggine che potrebbe risultare pericolosa se la distrazione dovesse superare la soglia d’attenzione. Urano poi crea o risveglia difficoltà lavorative per i nati a fine luglio, che faranno bene a rimboccarsi le maniche o a preventivare black-out di vario tipo. Del resto sempre i nati nella prima decade hanno contro pure Giove e Saturno in Aquario. Come a dire, a chi tocca nun se ‘ngrugna… Cosa consigliare a chi deve subire l’ira degli dei? Portare pazienza e non perdere la calma, almeno quella. Dal prossimo mese in parte la situazione si alleggerisce.



Copyright © 2020 La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati