LA ROTTA DI ULISSE

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

Oroscopo di agosto 2018

Dedicato al bimbo astrologo che è in ognuno di noi

Previsioni un tanto al transito per donare a tutti
un sorriso, una lacrima, un pensiero

Ed in grazia dello scherzo fate largo alla ragione

di Massimo Michelini

Situazione generale - Agosto, tempo di stelle cadenti. Pronte a esaudire i desideri, a riscaldare i cuori, ad accendere speranze di una vita migliore. Ce n’è bisogno per tutti, con l’aria che tira. Va di moda infatti l’odio, in tutte le sue sfumature. La destra contro la sinistra, e viceversa. I bianchi contro i neri, e viceversa. L’Italia contro la Francia, e viceversa. Insomma, va per la maggiore il viceversa, e sono rari quelli che risultano immuni da questo modo un filino primitivo di vedere le cose. Un po’ di leggerezza non si può avere dalle stelle, cadenti oppure no? Beh, mah, insomma, proviamo a vedere! Ahi, ahi, ahi! Anche pianeti e segni sembrano spingere il pedale dell’acceleratore sul prendersi molto sul serio, un peluccio troppo a voler essere sinceri. Vediamo il perché. Plutone se ne sta sempre lì nel roccioso Capricorno, e grida “a mare i più deboli e accumulino soldi i potenti!” Nettuno in Pesci punta invece sull’inseguimento di miraggi, tanto fantastici quanto un po’ poco concreti. Urano in Toro fa volare alle stelle l’attività dei ristoratori e di chi vuol erigere muri, siano muratori siano nazionalisti un attimino feroci, mentre Saturno in Capricorno fa dire che le cose sono o bianche o sono nere, mica ci sono sfumature intermedie. Giove in Scorpione intanto facilità gli incassi dei sexy shop, come pure degli agenti segreti, degli hacker e dei mentitori di professione. Marte sta tornando all’indietro e, dopo essere stato per mesi in Aquario, decide bene di rifare un tuffo in Capricorno, favorendo i duri e gli spietati, che agiscono con la testa e, se ti vogliono ammazzare, ti spiegano anche perché devono farlo. Venere dapprima va dall’estetista mentre è in Vergine, poi passa in Bilancia e decide che ti piaccia o non che è tempo di sembrare la più bella del reame, e pure la più amata. Mercurio infine si trova bene in Leone. Con tutti i casini che ci sono in giro per il mondo lui ha voglia di divertirsi, di tirar mattina, di passare la serata in compagnia di amici brillanti, ricchi e pure belli, da esibire. Insomma, non ci si può permettere di essere troppo deboli questo mese, astri così tosti te le farebbero di santa ragione, non importa da chi. Meglio quindi uscire ben attrezzati, anche se si va in discoteca. Magari esprimendo alla stella cadente il desiderio che la gente diventi un po’ più morbida. Un filino soltanto, basterebbe.
 

ARIETE

Mercurio in Leone per tutto il mese fa uscire ogni santa sera, fa tirar mattina, fa conoscere gente brillante, divertente e spendacciona. Quella che ti lascia riposare i neuroni e ben venga il sonno dei giusti: di tanto in tanto bisogna mandare a nanna cervello, cervelletto e pure l’amigdala. Chi vuole spostarsi per mete balneari o per discoteche dove entrano solo i super vip e le stragnocche avrà tutto quello che vuole, purché non cerchi serenità in amore. Dal 6 infatti Venere è in Bilancia, poi subito dopo Marte torna in Capricorno. Non c’è trippa per gatti in camera da letto, e la fidanzata, il partner, la moglie, l’aspirante avventura da una notte e via comincia a rompere le scatole, si nega, vuole posizioni erotiche impraticabili, è assente per motivi suoi. Insomma, una gran fatica. Qualcuno potrebbe inaugurare il mese della castità, altri quello del “Ci sono riuscito ma che fatica!” Gira che ti rigira meglio non pretendere di avere il controllo delle questioni affettive, sarebbe un’impresa disperata. Come pure vanno messi in preventivo scontri con capi o personaggi potenti. In particolare i nati verso il 22 e 23 marzo dovranno vedersela con Saturno in Capricorno, e magari dovranno pure andare dal dentista, mentre i nati intorno all’8 e 9 aprile devono ancora avere a che fare con quel fetente di Plutone, pure lui in Capricorno.
  

TORO

Uno più uno fa due, due più due fa quattro, tre più tre… Aiuto! Bisogna fare domande così complicate? È quello che potranno pensare molti del segno in questo mese. Mercurio in Leone non porta infatti pensieri geniali, semmai il contrario. Come pure tanto vale sapere che si avrà voglia di vedere gente come quella di prendere calci negli stinchi. Per fortuna il 13 Marte esce dall’Aquario e torna in Capricorno, portando un po’ di grinta, energia e voglia di mandare dove gli pare chi rompe le scatole. Ne potranno approfittare i nati dal 5 all’8 maggio che, per colpa di Giove in Scorpione, non vivono al meglio il rapporto con il cibo e il denaro. Ossia quello che di solito invece il Toro adora. Per loro fortuna Nettuno in Pesci però li aiuta a evadere con la fantasia, non riuscendo a gustare come sempre tagliatelle e bomboloni. Si godono invece un periodo di grande costruttività i nati intorno al 21 e 22 aprile, sopra i quali sta passeggiando Urano e che ricevono pure in contemporanea il sostegno di Saturno in Capricorno. Ossia, è il momento di lasciarsi andare a progettare in grande, le stelle sono infinitamente amiche. Plutone in Capricorno stimola poi ormoni e ambizioni dei nati verso il 9 e il 10 maggio, che potranno sbizzarrirsi in camera da letto e nel realizzare se stessi.
  

GEMELLI

“È qui la festa?” E dove c’è un party c’è un Gemelli, anzi ci sono tanti e tanti e poi ancora tanti Gemelli. Che, con Mercurio in Leone, passeranno sere d’agosto frizzanti, mondane, chic, scatenate, in giro per i giri giusti, dove cappero gli pare! C’è trippa per gatti e, anche se non cambierà la vita, ci sarà tanto da divertirsi. Per i pochi che odiassero la mondanità, c’è sempre internet dove rifarsi, e magari conoscere gente brillante, prestigiosa, che se la tira ma al tempo stesso ti fila. Insomma, un orgasmo! Per gli altri settori della vita, mica tante novità, a dire il vero. Ossia nella prima settimana le cose sono strane in amore, perché Marte in Aquario aiuta ancora a prendere l’iniziativa in camera da letto, se la si vuole prendere, ma Venere in Vergine ti fa venire attacchi di colite che non sono il massimo se vuoi dedicarti all’eros selvaggio. Oppure il partner si trasforma in uno scassascassabile e ti fa svanire tutte le voglie. Migliora però decisamente dal 6, quando Venere passa in Bilancia e torna l’armonia in amore. Vivono invece ancora un momento un po’ confuso e ansiogeno i nati verso il 6-7 giugno, che devono vedersela con le nebbie emotive di Nettuno in Pesci. E, essendo agosto, possono risultare ancora più fastidiose.
  

CANCRO

Una domanda sorge spontanea: i pianeti del mese ce l’hanno con quelli del Cancro? Va be’, non esageriamo, ci sono pure un paio di aiutoni mica da poco, però ci sono pure tutta una serie di transitini o transitoni che ricordano tanto una passeggiata in un campo di ortiche. Ossia, come dice la parola stessa, sono urticanti! In particolare in amore nella seconda parte del mese, quando Venere in Bilancia e Marte in Capricorno fanno affermare senza possibilità di smentita che non c’è trippa per gatti, o almeno si dovranno mandare giù bocconi un po’ amari. Va be’, un momento giusto per chi ama le storie complicate, dove bisogna sbattersi per ottenere quello che vuoi. Ossia, non ci sarà noia in camera da letto. Saturno e Plutone in Capricorno esigono poi rigore e pongono ostacoli sul cammino dei nati verso il 22 e 23 giugno e l’11 e 12 luglio, che farebbero meglio a pensare attentamente al proprio comportamento, soprattutto in relazione a personaggi potenti o poco chiari. Urano però dà una sostanziosa mano ai nati verso il 22 e 23 che, se da un lato litigano con il boss, poi trovano una soluzione pratica per rimediare alla tensione. Tutto un disastro insomma? Quando mai! I nati nella parte centrale del segno ricevono infatti il contemporaneo sostegno di Giove in Scorpione e di Nettuno in Pesci, e potrebbero passare un periodo eccellente, in cui possono scatenare la fantasia e sognare a occhi aperti, a occhi chiusi, come cappero gli pare. E fare pure bei sogni, a volte strepitosi.
  

LEONE

Se il mese precedente si cantava “Po po po po po po, meu amigo Charlie Brown”, ora si prosegue sulla stessa lunghezza d’onda e si continua a ballare brasileiro. Mercurio infatti ha deciso di fermarsi ancora un po’ in Leone, e porta con sé una gran voglia di divertirsi, di conoscere gente, di rafforzare amicizie con personaggi vip o ritenuti tali. L’importante sarà infatti che brillino, che si possano esibire in società come una tacca sulla cintura per un pistolero. Niente di travolgente, intendiamoci, ma almeno tanta, tanta mossa. Capace di compensare Marte ancora in Aquario fino al 13, che dà le energie di una balena spiaggiata. Per fortuna dal sei Venere è in Bilancia e, se ci si guarda allo specchio, ci si vede strafighe o stragnocchi, indipendentemente dalle qualità estetiche di base. Bene anche i sentimenti, vissuti con equilibrio e moderazione. Le note dolenti stanno però altrove. Urano in Toro scarica infatti le energie dei nati verso il 24 luglio, che si vedranno smagnetizzato il bancomat, la batteria dell’auto e tutte le pile elettriche degli apparecchi di casa, ma proprio tutte. Meglio procurarsene di riserva, di certo ce ne sarà bisogno. Umore e soldi in calo poi per i nati intorno al 7-10 agosto, che devono vedersela con Giove in Scorpione. Attenti poi al peso, potrebbe crescere come pure il contrario.
  

VERGINE

Continua il momento nettamente a favore, con un solo pianetone contrario. Trattasi ancora del solito Nettuno in Pesci, che infastidisce però solo i nati intorno all’8-9 settembre. Confusi e pure a volte infelici, dovranno far conto con un malessere non chiaro, capace di confonderti le prospettive. Per fortuna però in contemporanea Giove in Scorpione gli fa pensare che forse non è poi tutto così sbagliato, come cantava il buon Vasco, e vadano a quel paese ansie e malinconie! Nel frattempo, l’amore e il sesso vanno bene o benone, grazie a Venere in Vergine fino al 6 e a Marte in Capricorno dal 13. Gli ormoni funzionano e bisognerà dar loro di che soddisfarsi. Vanno bene soprattutto le cose che più interessano al segno, ossia lavoro e carriera. Urano in Toro porta infatti occasioni inattese quanto importanti ai nati verso il 25 agosto, che devono stare attenti a non farsele scappare. Saturno inoltre è loro amico dal Capricorno e alcuni o molti potrebbero avere un avanzamento di carriera non indifferente. Oppure vivere nel migliore dei modi le questioni lavorative. Ottimo anche il momento dei nati verso l’11 e 12 settembre, ancora stimolati da Plutone in Capricorno a dare il meglio di sé, e con forti possibilità di ottenere ottimi riconoscimenti.
 

BILANCIA

Prosegue il periodo mondano e festaiolo grazie a Mercurio in Leone, capace di far passare le notti felicemente in bianco. Ma è agosto, e un po’ di sana vita notturna mica fa male, anzi rigenera. Ottimo momento poi per consolidare amicizie importanti con persone prestigiose. Energia a palla fino al 13 grazie a Marte in Aquario, poi però il pianeta torna in Capricorno e ci si ritrova senza forze e capacità reattive. Per fortuna nel frattempo Venere è entrata nel segno e si passa buona parte del proprio tempo libero da parrucchieri, estetisti e gallerie d’arte, giusto per dar spazio alle cose che più premono in assoluto, ossia bellezza e arte. Andrebbero bene anche le questioni di cuore, se il Marte storto non creasse una certa irritazione di fondo. Momento di un severo esame di coscienza per i nati verso il 24-25 settembre, a causa di Saturno in Capricorno che impone un faccia a faccia con la realtà, non sempre gradevole. Come pure non sono terminati i problemi dei nati intorno al 12-13 ottobre, che devono ancora vedersela con Plutone in Capricorno, capace di scoperchiare le fogne e far emergere tutti gli scarichi otturati, metaforicamente parlando.
  

SCORPIONE

Marte è ancora in Aquario fino a metà mese, e continua a scassare lo scassabile ai nati nei primissimi giorni del segno. Poi per fortuna torna in Capricorno e le cose un po’ si riprendono, con maggiore capacità di reagire e zero voglia di farsi pestare i calli. Peccato che Mercurio in Leone porti ad essere socievoli come un santo stilita, che se ne stava su una colonna per meditare e non avere contatti con il mondo. Possibili problemi con i mezzi di comunicazione e di trasporto, tanto per non essere socievoli. I nati a inizio segno devono vedersela anche con Urano in Toro, e conseguenti intoppi lavorativi. Per fortuna Saturno in Capricorno dà però la razionalità giusta per non dar di matto, anzi facendo agire con prudenza. In questo momento ce ne vuole. Per il resto però ci sono sostegni da pianetoni mica male. A cominciare da Giove nel segno, che dà un magic moment ai nati nella seconda decade, aiutati anche da Nettuno in Pesci a ridisegnare la propria vita, e a immaginare nuove strade da intraprendere, in certi casi pure cambiando radicalmente direzione. Anche Plutone dal Capricorno spinge in questa direzione. Chi vuole osare lo faccia, le stelle sono dalla sua parte.
  

SAGITTARIO

Nelle notti afose e stellate di agosto, il Sagittario se ne andrà in giro per locali, feste e luoghi di divertimento, ben lieto di farlo. Mercurio in Leone impone di darsi da fare, grazie al contatto con amici brillanti e a volte prestigiosi. Quelli che ti invitano a mettere da parte resistenze per darsi da fare. La vita può essere bellissima se la sai gustare in qualsiasi momento, ed agosto sarà il mese per farlo. Con l’aiuto di Marte in Aquario ai nati nei primissimi giorni del segno, nella prima parte del mese, nella seconda poi con il supporto di Venere in Bilancia, che porta un senso di benessere affettivo di tutto rispetto. Forse non ci sono all’orizzonte cambiamenti epocali, e tutto scorre secondo un tran tran collaudato, però ce la si può spassare senza troppi pensieri. Accade a tutti? Ahimè c’è un’eccezione. Nettuno in Pesci crea infatti un’ansia confusa ai nati verso il 7-8 dicembre, che stentano a vedere una precisa direzione da prendere. E per chi, come il Sagittario, sa sempre dove vorrebbe andare, può essere un momento down. Coraggio, si tratta solo di attingere dall’inesauribile ottimismo di fondo, poi si riparte.
 

CAPRICORNO

Riuscirà il Capricorno a riposarsi almeno nel mese tradizionalmente dedicato alle vacanze? Mica tanto, per il semplice motivo che per lui agire è parte della vita, sul lavoro ma non solo. Quindi magari si ferma se riceve transiti planetari negativi ma, visto che ora ne ha soprattutto di buoni, continuerà ad andare per la sua strada dritto come un fuso. Il mese è altalenante dal punto di vista sentimentale, perché a inizi mese Venere è amica dalla Vergine, e consente rapporti regolari e chiari con il partner (se si è in coppia), poi passa in Bilancia e iniziano le discussioni su questioni di principio, capaci di far girare l’umore e altre cose. Ma, essendo Marte tornato nel segno, le chiacchierate saranno molto, molto animate. Per il resto, periodone-one-one. Saturno nel segno dà rigore e chiarezza di obiettivi per i nati a inizi segno, aiutati anche da Urano in Toro a concretizzare le idee, e acchiappare al volo le occasioni che quasi di certo si presenteranno. Per le fanciulle, ottima occasione per incastrare un uomo potente. I nati nella seconda decade brillano invece per fantasia, ottimismo e creatività, grazie a Plutone in Capricorno, Giove in Scorpione e Nettuno in Pesci. È il momento di cambiare, e le stelle aiutano tanto a farlo, con qualche bottarella o bottarellona di c…o.
  

AQUARIO

Passiamo al prossimo mese? D’accordo, sto esagerando, però agosto è rognoso, fetente e pure un po’ maleodorante, a dirla tutta! Meglio quindi munirsi di deodorante. Tanto per cominciare Mercurio se ne resta tutto il tempo in Leone, e la socievolezza tocca i minimi storici. Anche perché capita di incontrare gente eccessiva, egocentrica, caciarona, che vuole coinvolgerti in cose che non ti piacciono. Per la prima parte del mese, grazie a Marte ancora nel segno, magari si riesce pure a mandarli a quel paese, poi Marte va in Capricorno e non si ha pure nemmeno la voglia di sfogarsi. Quella che servirebbe almeno per mandare a quel paese i pianeti che si mettono di traverso, come Urano in Toro che disturba i nati verso il 21 gennaio creando problemi pratici o di lavoro. Attenzione poi alla distrazione, potrebbe portare conseguenze sgradevoli. I nati dal 3 al 6 febbraio devono invece vedersela con Giove in Scorpione, che abbassa l’umore, può creare problemi di cibo, svuota momentaneamente il portafogli. Sai l’allegria! Insomma, tutto un disastro? Manco per il cavolo, l’amore dal 6 va a gonfie vele, grazie a Venere in Bilancia. Quindi, soldi così così, lavoro pure, socievolezza ma almeno le questioni di cuore vanno a gonfie vele: evvai!
  

PESCI

Nella prima settimana Venere in Vergine fa venire mal di pancia o fa nascere bisticci d’amore. Poi va oltre e tutto fila a gonfissime vele. Nettuno nel segno e Giove in Scorpione creano infatti per la seconda decade le condizioni ideali per grossi e positivi cambiamenti, spesso facendo iniziare avventure fortunate. Anche grazie al fecondo sostegno di Plutone in Capricorno, capace di donare l’audacia indispensabile per partire alla conquista di mondi fantastici. Qualcuno andrà alla caccia di draghi sputafuoco, altri voleranno su Marte o sulle lune di Giove e altri ancora si immagineranno principi o principesse, ma qualsiasi sia il sogno sarà tanto realistico da sembrare vero. Vanno alla grande pure le questioni lavorative, in particolare per i nati verso il 20-22 febbraio, che ricevono il doppio sostegno di Urano in Toro e Saturno in Capricorno, capaci di dare un’iniezione di realismo anche a chi di solito vaga con la testa fra le nuvole, e non sa nemmeno in che anno vive. Determinati e concreti, si stupiranno loro stessi per quello che riescono a combinare, senza problemi. E l’amore? Sonnecchia, a differenza di quanto fa di solito. Ma, avendo tanti stimoli di altro tipo non si dispiaceranno nemmeno. Alle storie romantiche ci penseranno più in là, quando verrà il momento, ora hanno altro da fare.
 



Copyright © 2017La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati