LA ROTTA DI ULISSE

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

Oroscopo di ottobre 2021

Dedicato al bimbo astrologo che è in ognuno di noi

Previsioni un tanto al transito per donare a tutti
un sorriso, una lacrima, un pensiero

Ed in grazia dello scherzo fate largo alla ragione

di Massimo Michelini

Situazione generale

Le cose cambiano alla velocità della luce. Che dicono gli astri in questo periodo di grandi trasformazioni? Nella hit parade dei disastri generalizzati, al momento in cima alla classifica c’è la lotta al cambiamento climatico. Per fortuna se ne parla in modo serio in quasi tutti gli angoli del pianeta, e solo in pochi negano che gran parte del surriscaldamento globale sia colpa dell’uomo. Lasciamo dire quei quattro gatti, e auguriamoci che chi ci governa sappia infine prendere provvedimenti per invertire la rotta (non quella di Ulisse, quella prosegue alla grande, intendiamoci!) per fermare la deriva che il nostro pianeta sta prendendo. Gran parte dei pianeti lenti sono infatti in moto diretto ed è probabile che ci sia la voglia di prendere decisioni importanti.
Saturno e Giove in Aquario sembrano andare in quella direzione, e portano una riflessione collettiva sui comportamenti eccessivi. Questi due pianeti fondamentali cercano moderazione, riflessività, meno spreco, rispetto per il prossimo e per le leggi: ben vengano! Magari ci sarà un pizzico di idealismo di troppo, ma se porta anche cose buone ben venga pure lui! Saturno e Giove nell’undicesimo segno favoriscono in generale i rapporti umani, gli idealismi, l’andare d’accordo con tutti e con nessuno.
Va detto che se c’è in giro aria di rinnovamento, Plutone in Capricorno e Urano in Toro spingono l’acceleratore sul tasto del realismo e della concretezza. Tanto per dirne una, la UE dà un sacco di soldi se fai cambiamenti strutturali, mica te li dà gratis.
Alla fantasia e alla irrequietezza pensa nel frattempo il solito Nettuno in Pesci, che porta in dote al mondo un bel po’ di immaginazione, e scusate se è poco.
La Bilancia, nel frattempo, è iperstimolata con Mercurio e Marte nel segno che danno voglia di equità sociale, rapporti interpersonali gradevoli ma al tempo stesso severi, e voglia di combattere per i diritti dell’umanità.

A sconvolgere un po’ le acque ci pensa invece Venere che prima in Scorpione dà pruriti alle parti basse, poi passa in Sagittario e porta amori esotici o avventurosi. Insomma, tanta roba nel cielo di ottobre e il futuro non potrà che essere migliore.

MANUALE COMPLETO DI ASTROLOGIA,

VOLUME PRIMO - I SEGNI E GLI ASCENDENTI
A SETTEMBRE IN LIBRERIA



Me lo chiedono in tanti da anni, infine è arrivato il momento, con il favore di transiti planetari benevoli.
A settembre, grazie alla collaborazione con Gagliano Edizioni, esce il primo volume di quella che diventerà una collezione completa. Si tratta di una rielaborazione del materiale in parte già pubblicato sul sito, rivisto e integrato.
Il primo volume è dedicato a segni e ascendenti. Negli anni futuri, se gli astri continueranno ad essere amici, ci saranno tutti gli altri. Per raccogliere su carta e dare una sistemazione definitiva al materiale che, da dodici anni, ho immesso sul sito. Perché se è vero che il futuro della comunicazione passa attraverso il web, i libri conservano un valore differente.
Si tratta quindi dell'ufficializzazione e sistematizzazione di un'opera didattica che ho iniziato tanto tempo fa, e che prosegue tuttora con grande riscontro di pubblico. Non perdete questa occasione, acquistatelo. Avrete molto più di quello che avete letto sul sito, che resterà comunque attivo.

Massimo Michelini


Per informazioni: massimomichelini1@virgilio.it o edizionigagliano@gmail.com

 

ARIETE

Mercurio e Marte sono nell’opposta Bilancia per tutto il mese e promettono discussioni, partner rompiscatole, energia in calo e difficoltà di comunicazione. Insomma, una gran rottura delle parti basse. Paradossalmente però le tensioni fanno bene all’Ariete che, se è costretto a mettersi in discussione, dà il meglio di sé pur bestemmiando in turco o in ucraino. Inoltre, mica tutti i pianeti sono girati storti, anzi. Vero che Plutone è sempre in Capricorno a far girare i cabbasisi ai nati verso il 14 aprile. Non dico che i nati in quel periodo si stanno abituando ma almeno stanno attrezzandosi per reagire. E le difficoltà li stanno preparando a grandi cose. Nel frattempo, dal 7 Venere è in Sagittario e crea un piacevole momento in amore, che ci sia già o che si sia single. Saturno e Giove in Aquario portano infine ragionevolezza e un po’ di sano ottimismo rispettivamente ai nati verso il 17 marzo e intorno al 12 aprile, che si ritrovano meno impulsivi del solito, e sono pure felici di esserlo.

TORO

Fino al 7 Venere in Scorpione crea fastidi in amore, e tensioni in camera da letto. Nulla di preoccupante ma un po’ di giramento di scatole. Saturno in Aquario causa poi un momento un po’ down ai nati verso il 26 aprile, che potrebbero avere discussioni con il capufficio o con persone anziane di famiglia. Nel frattempo, Urano si è fermato sopra la testa dei nati verso il 3 maggio, che avrebbero voglia di fare tanto ma, poiché il pianeta è retrogrado fino al mese prossimo, non riescono ad agire come vorrebbero. Meglio prepararsi, da novembre si faranno grandi cose. Periodo intensissimo poi per i nati dall’11 al 15 maggio, che si ritrovano al centro di molti stimoli astrali. Nettuno in Pesci infatti sprona a cambiare, anche in direzioni insolite, Giove in Aquario fa sentire pessimisti e la voglia di mangiare più del solito, mentre Plutone in Capricorno dà la spinta di reagire e a cimentarsi in grandi imprese. Morale della favola, la noia abita altrove e si faranno cose importanti, anche se non sempre tutto filerà liscio, ma quando mai accade?

GEMELLI

Le stelle concedono un signor ottobre, di cui approfittare senza esitazioni! Mercurio e Marte in Bilancia donano infatti energia, vivacità, possibilità di conoscere gente elegante e raffinata. Magari anche qualche atleta belloccio o molto ben educato. Ci sarà molto movimento, e altrettanto divertimento. Peccato che Venere entri in Sagittario il sette e le cose in amore si complichino, perché il partner non sta zitto un secondo, vuole andare verso luoghi che non piacciono, o faccia il saccente. O ancora ci sono strappi alle caviglie o si hanno problemi alle ginocchia. Mica un disastro, intendiamoci, solo qualche giorno no. Continua nel frattempo il periodo confuso e ansioso per i nati verso l’11 giugno, per colpa del solito Nettuno in Pesci capace di provocare crisi mistiche anche all’ateo più incallito. Per loro fortuna Giove in Aquario non solo gli fa vedere la luce alla fine del tunnel, ma gli fa pure capire che una soluzione si trova sempre. Periodo di grande lucidità infine per i nati a fine giugno che, grazie a Saturno in Aquario, sono lucidi, determinati e maturi.

CANCRO

Chi aveva in precedenza problemi coniugali già sia pronto ad altre discussioni e malumori assortiti, grazie al passaggio di Mercurio e Marte in Bilancia. L’energia è sotto i tacchi, la distrazione anche, e non sono esclusi problemi con figli e fratelli, giusto per non farsi mancare niente. Va detto che non dovrebbero esserci difficoltà serie, solo giramenti di scatole. Chi vuole abbandonarsi ad amori intensi e complicati lo faccia nella prima settimana del mese, quando Venere in Scorpione può regalare abbonamenti a YouPorn, nella realtà o nella fantasia. Urano in Toro nel frattempo porta voglia di fare tante cose ai nati verso il 5 luglio. Però è ancora in moto retrogrado e meno efficace. Darà il suo meglio dal mese prossimo. Plutone in Capricorno rompe poi sempre le scatole ai nati verso il 17 luglio, che ormai conoscono a memoria i suoi nefasti influssi. A breve il fastidio passerà, per il momento bisogna ciucciarsi il calzino. Nettuno in Pesci porta infine voglia di follia ai nati intorno al 12 luglio, che potrebbero avere l’illuminazione o partire verso la Guyana Francese, vai a sapere il perché.

LEONE

Avete presente negli ultimi tempi Massimiliano Allegri, allenatore della Juve? È la perfetta rappresentazione dei transiti che sta subendo ora il Leone, giusto per capirsi. Il periodo è complicato, inutile nasconderlo. Aggiungo però che in ottobre ci sono anche aspetti positivi, che stemperano le difficoltà. Mercurio e Marte in Bilancia forniscono infatti energia e voglia di divertirsi, come pure ottime capacità reattive. Se in amore si parte così così per colpa di Venere in Scorpione, il pianeta il sette passa in Sagittario e le cose cambiano nettamente. Chi deve trovare un fidanzato o una fidanzata avrà ottime chance di riuscirci, chi è già in coppia rinnoverà la passione o troverà un amante coi fiocchi, succede anche questo. Dove stanno allora i transiti di cacca? Si dà il caso che Saturno e Giove siano in Aquario. Saturno deprime la prima decade, il secondo la terza. Ossia umore così così, capacità razionali altrettanto. Si salva quindi la seconda decade? Macché, Urano in Toro bastona con problemi lavorativi anche quella. Ovvero, cari Leoni, dovrete rimboccarvi le maniche. Magari vi innamorerete, ma per tutto il resto le cose non saranno lisce.

VERGINE

Ottobre forse un po’ noioso, all’insegna dell’ordinaria amministrazione. Vero che nella prima settimana Venere in Scorpione favorisce gli amori passionali e un po’ torbidi, poi però passa in Sagittario e tutto si ammoscia. Se si è in coppia, il partner irrita perché parla sempre e spara giudizi non sempre sensati, e magari fa sesso come se stesse facendo ginnastica. Ci si rifarà dal mese prossimo, niente di preoccupante. L’altra nota dolente è sempre quella, ossia il solito fetente e obnubilante Nettuno in Pesci che confonde le idee e abbassa l’umore dei nati verso il 13 settembre. I rimedi per stare meglio possono essere sempre quelli, ossia psicoterapia, psicofarmaci, recitare mantra o rosari, ettolitri di prosecco, il pusher dietro l’angolo. L’importante è che l’ansia passi. Urano in Toro intanto porta la voglia di fare molto ai nati intorno al 6-7 settembre. Urano però è retrogrado e darà il suo meglio dal mese prossimo. Per il momento conviene riscaldarsi. Plutone in Capricorno stimola infine a fare grandi cose i nati verso il 17 settembre.

BILANCIA

Compleanno frizzantissimo e vivace, per chi festeggia in ottobre. Mercurio e Marte nel segno portano contatti eleganti, energia, voglia di prendere l’iniziativa. Per gli sportivi possibilità di fare tempi record, e per tutti quanti voglia di sembrare più vivaci e più in forma. Favoriti anche i dibattiti in cui alla fine esci vincitore, non è contemplato gettare la spugna. Dal sette poi è amica anche Venere in Sagittario e chi ha voglia di sentirsi apprezzato dal partner o da chi capita troverà pane per i suoi denti. Plutone purtroppo è sempre molto storto dal Capricorno per i nati verso il 18 ottobre, che però ormai ci hanno fatto il callo e reggono abbastanza bene il carico di insoddisfazione e complicazioni che il pianeta può portare. Molto meglio va invece ai nati a fine settembre, che ricevono il sostegno di Saturno in Aquario, che li rende saggi e determinati. Giove pure lui in Aquario rende infine ottimisti e gaudenti i nati intorno al 15, che potrebbero sperimentare tutti i ristoranti vegani della zona, e mangiare pure bene.

SCORPIONE

Nella prima settimana del mese Venere nel segno favorisce le questioni sentimentali dell’ultima decade, che potrebbe approfittarne per passare un periodo piacevole in amore. Va detto che il segno è sottoposto a stimoli di vario tipo, e di certo non rischia di annoiarsi ad ottobre. Il solito rompi-rompibile Urano in Toro crea infatti inciampi pratici e lavorativi ai nati nella seconda decade. Saturno dal canto suo abbassa l’umore dei nati a fine ottobre che, in alternativa, potrebbero avrebbero problemi di denti o reumatismi vari. Giove in Aquario infastidisce i nati nella terza decade che per loro fortuna, hanno però aiutoni tutt’altro che indifferenti. Infatti Nettuno in Pesci li spinge a trasformarsi, senza avere in mente dove andranno, come pure Plutone in Capricorno rafforza determinazione e ambizioni. Insomma, un periodone, anche se non tutto sarà semplice. Ma qualche difficoltà ha mai scoraggiato lo Scorpione?

SAGITTARIO

Ci sono mesi smorti e altri scintillanti. Ottobre per il Sagittario appartiene a questa seconda categoria. Ossia se non c’è da leccarsi i baffi quantomeno si può passare un signor mese! Mercurio e Marte in Bilancia portano infatti energia, buonumore, facilità di comunicazione e spostamenti: la vita si movimenta e fa divertire. Ancora di più nel momento in cui Venere entra in Sagittario, il sette, e accresce la voglia di piacere, ad ampio spettro. Qualcuno potrebbe anche fidanzarsi, se cerca di farlo e se lo vuole. Giove e Saturno in Aquario incrementano poi la sensazione di ritrovarsi sulla stessa lunghezza d’onda del mondo circostante, dando la voglia di cambiarlo e renderlo migliore, e scusate se è poco. Tutto meraviglioso quindi? Quasi, non esageriamo, la perfezione non esiste in natura. Nettuno in Pesci, infatti, continua a creare ansie ai nati intorno al 13 dicembre, che ancora sono avvolti da una nebbia esistenziale che scomparirà a breve. Non ora.

CAPRICORNO

Inizio autunno moscio e irritabile, per colpa di Mercurio e Marte in Bilancia. Energia sotto i tacchi, nervi a fior di pelle, difficoltà a farsi capire o a capire, e a reagire. Consigliabile quindi entrare in un prudente e diplomatico silenzio stampa, per evitare di peggiorare la situazione. Si tratta però di pianeti rapidi, che creano solo momenti di disagio, niente di più. Per il resto, Venere in Scorpione genera piacevoli e stimolanti pruriti alle parti basse dei nati nell’ultima decade che, anche grazie a Plutone sopra la loro testa, potrebbero aver voglia di sperimentare molte posizioni del kamasutra. Urano in Toro, nel frattempo, continua a far venir voglia di cambiamenti lavorativi radicali ai nati a inizi gennaio. È però retrogrado e ancora non è pronto a far fare il grande salto, che arriverà però a breve. Nettuno in Pesci continua infine a dare la voglia di sperimentare cose strane ai nati verso l’11 gennaio, che potrebbero cercare di addentrarsi in paradisi perduti, non importa quali e perché.

AQUARIO

Con l’eccezione del solito Urano in Toro che continuerà a rompere ancora a lungo, e ora disturba sul piano pratico lavorativo i nati nella seconda decade, gli altri pianeti sono tutti molto molto amici. Va be’, Venere è storta nella prima settimana dallo Scorpione e può provocare attacchi di emorroidi o porn revenge, poi però passa in Sagittario e anche l’amore va alla grande. Anche grazie a Marte e Mercurio in Bilancia, capaci di donare forza, al tempo stesso indirizzandola nelle relazioni sociali, senza cercare di sopraffare gli altri. Momento ottimo anche per rimettersi in forma fisicamente, se ce n’era bisogno. Nel segno ci sono poi Saturno e Giove. Saturno può forse risultare un po’ pesante per i nati intorno al 26 gennaio, che sono chiamati ad assumersi responsabilità, guardando in faccia le cose come stanno. Giove invece porta un momento di rilassatezza ed edonismo ai nati nella terza decade, che potrebbero mettere su qualche chilo per amore della buona tavola.

PESCI

Dopo mesi e mesi ottimi se non trionfali gli astri sono meno stratosferici, un pelo soltanto. Vorrà dire che tanto vale tirare i remi in barca e seguire il ritmo della corrente e lasciarsi andare. Soprattutto in amore, dato il percorso di Venere. Prima infatti è in Scorpione, e gli ormoni ribollono, poi passa in Sagittario e ci si sloga una caviglia e il fidanzato/a scappa in Uganda con una fanciulla/o. Insomma, tanto vale mettere in conto un po’ di castità. Per il resto però non ci sono ostacoli reali, anzi parte dei pianeti lenti sono sempre amici, anche se retrogradi. A cominciare da Nettuno, sempre nel segno e ora sopra la testa dei nati verso l’11-12 marzo, che potrebbero imbattersi in un ottimi pusher, navigatori solitari, mistici bizzarri o quanto altro. Urano in Toro intanto procura nuove opportunità professionali ai nati intorno al 4-5 marzo, che però dovrebbero realizzarsi solo fra qualche mese. Plutone in Capricorno infine dona sicurezza e ambizione ai nati a fine segno.



Copyright © 2021La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati