la rotta di ulisse 2.0

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

VERGINE - NOVEMBRE 2019

Tanto bene con qualche rottura di zebedei, ma mica sempre tutto può andare per il verso giusto. Togliamoci subito dagli zebedei medesimi il negativo per tenere in serbo il buono. Anzitutto Giove alla fine del Sagittario, che procura spese inattese e momenti di inappetenza ai nati nella terza decade, che potrebbero aver voglia di fare lo sciopero del silenzio perché non hanno voglia di parlare. Anche Venere è in Sagittario fino al 26 e procura qualche momento di disillusione amorosa. Poi però passa in Capricorno e tutto migliora, anche grazie a Marte in Scorpione che risveglia i pensieri più birichini. Pure Mercurio è in Scorpione per tutto il mese, e tiene sveglia l’attenzione. Chi deve fare contratti o affari sarà nettamente favorito. Nettuno nel frattempo è sempre a metà dei Pesci e procurerebbe qualche ansia o nevrosi, ma per fortuna Saturno in Capricorno arriva a dare una sostanziosa mano, impedendo di lasciarsi andare all’angoscia. Pure Plutone è sempre in Capricorno, è fa diventare ambiziosi i nati verso il 14-15 settembre, anche quelli che di solito non lo sono affatto. Infine, Urano in Toro prepara le condizioni giuste per nuove possibilità lavorative ai nati verso il 26-27 agosto, che si realizzeranno però fra qualche mese.



Copyright © 2019La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati