la rotta di ulisse 2.0

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

ARIETE - settembre 2020

C’è del movimento, di ogni tipo. Quegli strarompi di Giove, Plutone e Saturno sono sempre in Capricorno e sono più lenti di una lumaca con l’artrite, e continuano a infastidire i nati nella seconda e nella terza decade. Possibili difficoltà con persone potenti o anziane, oppure con il proprio SuperIo, che continua a sottolineare eventuali errori e imperfezioni. Per fortuna Marte in Ariete e, dal sei, Venere in Leone portano una ventata di effervescenza erotica, di benessere fisico, di voglia di piacere e la possibilità di riuscirci. Insomma, volendo si cucca o, se si è felicemente in coppia, si riaccende la passione perché il fuoco è tanto, quasi da munirsi preventivamente di estintore. Buon momento anche per dedicarsi allo sport e per sentirsi vivi in ogni singola cellula del proprio corpo. Peccato che dal 5 al 27 Mercurio sia in Bilancia e rompa un po’ le scatole, rallentando il funzionamento dei neuroni, facendo discutere con figli o fratelli, arrivando alla conclusione che gli altri sono degli irrimediabili scassa-scassabile. Da prendere a piccole dosi. Per fortuna tutto passa, e il periodo di misantropia finisce presto nel dimenticatoio.



Copyright © 2019La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati