la rotta di ulisse 2.0

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

ARIETE - SETTEMBRE 2018

Tran tran, tran tran, tran tran. Ossia tante novità essenziali non si profilano all’orizzonte neanche a cercarle col lanternino, salvo eccezioni sempre gradevoli e auspicabili. Sì, Mercurio è ancora in Leone nella prima settimana e porta un po’ di divertimento e spasso ai nati nell’ultima decade, poi va oltre, anche se in contemporanea Venere in Bilancia potrebbe portare discussioni in amore o eritemi alla pelle. Dopo aver traversato la Vergine senza creare danni o portare trionfi, Mercurio il 22 arriva in Bilancia, e causa incomprensioni con amici o fratelli, o problemi col telefonino. Per il resto poco di nuovo sul fronte occidentale, e anche su quello orientale, da nord e da sud. Tranne per coloro che devono vedersela con i pianeti in Capricorno. Come i nati intorno al 22 marzo, che sono sotto osservazione da parte di Saturno, capace di creare rapporti elettrici con persone potenti, con anziani, e con il proprio SuperIo, per chi ne possiede uno ancora in buono stato. I nati verso l’8 aprile sono costretti invece ad affrontare Plutone, capace di scoperchiare tutto il malessere o il malaffare che eventualmente era stato accumulato in precedenza. È tempo di fare pulizia nella propria vita, poi si starà meglio.



Copyright © 2017La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati