la rotta di ulisse 2.0

 


Contatti: massimomichelini1@virgilio.it

SAGITTARIO - AGOSTO 2019

Si parte alla grandissima, con incendio estivo dei sensi, grazie al potere infiammante di Venere e Marte in Leone, capaci di travolgere qualsiasi prudenza e moderazione. Ci si accende e si vuole trasmettere il calore al mondo circostante, spesso partendo dalla camera da letto ma non solo. Tutto sembra possibile, la prudenza viene cancellata pure dal vocabolario e dal DNA. Peccato che… Peccato che da metà mese Venere e Marte passino in Vergine e gli esami del sangue e l’elettrocardiogramma presentino il conto. Ossia, non è detto che in automatico si finisca nella lista di attesa per un trapianto di cuore, ma si capisce di aver esagerato e pare indispensabile tornare alla normalità. Per fortuna però dall’11 Mercurio entra in Leone, e si possono fare divertenti conoscenze o chattate selvagge con personaggi sopra le righe, capaci di ricordati che ancora non è tempo di andare in letargo. In particolare, questo accadrà ai nati intorno al 7 dicembre, sopra i quali si è fermato Giove, che aumenta l’appetito, l’ottimismo e pure la fortuna. Gli unici a passare un periodo moscio o critico sono i nati verso il 10-11 dicembre, contro i quali continua a imperversare Nettuno in Pesci, che ti ruba un po’ di serenità e di equilibrio.



Copyright © 2019La Rotta di UlisseTutti i diritti riservati